A.E.C. DELEGAZIONE ITALIANA
HOME
DOVE SIAMO
AGGIORNAMENTI
CONVENZIONI
NOTIZIE SU SERGIO SAMBI E A.E.C.
PROGETTO DONNA
COMUNICATI STAMPA
SOSTEGNO AL REDDITO FVG
NOTIZIE
Clicca per visualizzare la mappa
Partecipa alla Mailing List
Inserire il nome e l’e-mail qui di seguito:
Nome:
E-mail:
Iscriviti Cancellati

 EURO - SPORTELLO per la Tutela del Cittadino                                                                   

               A.E.C.   DELEGAZIONE ITALIANA 

 Associazione Europea per la tutela del Cittadino contribuente - Organizzazione di Volontariato - Onlus- Registrata al n. 675 Regione F.V.G. Registro Generale

Sede Legale ed Amministrativa: Via Francesco Di Toppo 83/B - 33100 Udine

Tel. e Fax  0432-1674381 - cellulare 3710000276

e.mail: eurosportello@tutelare.it - pec: eurosportello@pec.tutelare.it 

Presidente: Silvana Munaretto                                                                                       

            

PRESENTAZIONE DELL'ASSOCIAZIONE.

 

La A.E.C. – Delegazione Italiana è una  Organizzazione di Volontariato Onlus  .

 

Tende a conciliare  le esigenze della Pubblica Amministrazione con quelle del cittadino contribuenteconsumatore, risparmiatore e utente, con particolare riguardo a quelli svantaggiati sul  piano economico e sociale, i giovani e gli immigrati che intendano avviare una propria attività.                                   
 


La finalità comune  è quella di rendere il rapporto tra le parti chiaro e semplicepermettendo al cittadino - anche nella sua veste di imprenditore (viene colmata cosi’ una lacuna nella  tutela di tutti i cittadini, equiparando e tutelando sia le persone fisiche che le persone giuridiche) -  un approccio diverso con l'Ente pubblico tramite uno strumento intermedio, qualificato, che dia garanzia di imparzialità e sicurezza.       

 Tale strumento è “l’Euro-Sportello per la Tutela del Cittadino”.



Un primo compito dello sportello  è quello di fornire la corretta assistenza ed informazione, ricevere le lamentele e le segnalazio anche tramite appositi Punti Informativi dislocati nel territorio sul mancato o carente funzionamento dei servizi pubblici e privati al fine di avviare una pre-conciliazione tra le parti.



Sua importante funzione  è quella di far verificare, tramite il proprio Centro Servizi, dagli Studi di Professionisti convenzionati la validità e la congruità delle richieste di pagamento avviate dalla P.A. o Aziende Private verso il cittadino.
Si dovrà valutarne i motivi, ricercare la soluzione più idonea, conciliare le parti
 indicando la forma rateale migliore, in base alle esigenze economiche del soggetto più debole.



Ogni cittadino tramite lo Sportello  ha la possibilità :

-      di  essere informato e di gesti  vari aspetti della vita quotidiana,

-        segnalare vizi e difetti sia dei servizi pubblici che privati.

-         Verificare l'esattezza delle richieste contributive dello Stato,

-    Concordare le modalità di            pagamento in base alle
      proprie risorse economiche.

-         Usufruire dello sportello informatico per risolvere problematiche con la Pubb. Amministrazione.

-         Ricevere consigli ed assistenza fiscale,tributaria e legale tramite i ns. professionisti

      

A chi si rivolge: 
Lo sportello è a disposizione 
di quanti hanno in essere una posizione contributiva e fiscale verso la Pubblica Amministrazione e l’erario,  a quanti hanno delle problematiche, dubbi o reclami verso Enti pubblici o Privati, Aziende erogatrici di servizi e beni, sia pubbliche che private.


 

L’Associazione promuove  dibattiti pubblici, incontri, corsi d’aggiornamento, conferenze in ogni Comune della Provincia di competenza, coinvolgendo le varie Associazioni e Aziende pubbliche e private presenti sul territorio, organizzando una seri di convegni informativi con particolare riguardo verso i cittadini immigrati ed ai giovani.

 

In particolare l’Associazione elabora e pianifica attività socio-educative e riabilitative in collaborazione con tutte le risorse pubbliche e private presenti sul territorio.

In tale direzione essa promuove, coordina e rinforza l’integrazione delle stesse in un efficiente lavoro di rete con lo scopo, per quanto possibile, di fornire un “intervento preventivo” qualificato in un’ottica di superamento diuna mera politica di “contenimento del danno”.

 A tale fine è previsto lo sviluppo ed il potenziamento di  una capillare rete informativa,  a favore del cittadino,circa i servizi già accessibili.

 


L’Associazione esprime il suo operato nell’applicazione di tutte le attuali disposizioni normative vigenti nel settore:

 

 - disagio minori,                               - disabilità,

-  anziani,                                           - stranieri.

                       -   famiglia                                                     -  giovani
   
                       -    donne                                                       -  disoccupati

  

 

 

Se avete feedback su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattaci e ci piacerebbe sentire da voi.
Site Map